Il modo più semplice per spiegare chi siamo è quello di definirci amanti dei libri.

Per questa ragione, nel 2010 abbiamo fondato il portale dedicato al mondo del libro  i-LIBRI.

Il nostro obiettivo era (ed è tutt’ora) quello di creare uno spazio nel quale poter parlare di libri. Il sito, registrato presso il Tribunale di Milano come testata giornalistica, pubblica sin da allora articoli con cadenza quotidiana, spaziando dalle recensioni, alle interviste, dai consigli per gli scrittori ad articoli sulla storia del libro. Gli argomenti che trattiamo sono tanti e sarebbe anche difficile elencarli.

Trovano spazio anche articoli dedicati al mondo dei bibliofili e dei collezionisti.

Da qui la decisione di creare questo nuovo sito, nel quale fornire agli appassionati uno strumento utile per coltivare il proprio interesse per i libri rari e di pregio, con particolare attenzione alle prime edizioni di opere di narrativa. Lo scopo di Primedizioni non è quello di creare una rivista dedicata al collezionismo librario (gli articoli su quell’argomento continueranno ad essere pubblicati su i-LIBRI), ma un portale di consultazione con informazioni sulle collane editoriali che hanno fatto la storia, schede di prime edizioni e di opere di pregio e tanto altro.

Chi volesse collaborare con noi, alternativamente qui o su i-LIBRI, può scriverci all’indirizzo admin [at] primedizioni [.] com. Lo stesso indirizzo può essere utilizzato per segnalarci inesattezze o magari semplici errori di compilazione delle schede. Chi conosce questo settore, è consapevole della sua complessità. L’acquisto di un libro di pregio richiede conoscenza e studio. La consultazione delle nostre schede non riteniamo possa sostituire tale studio, ma può costituire certamente un buon punto di partenza.

Ci auguriamo che il nostro lavoro vi sia utile e gradito. Potete utilizzare lo stesso indirizzo per farci avere un vostro commento.

Ove per qualsiasi ragione aveste la necessità di utilizzare materiale presente su questo sito, vi chiediamo di attendervi alle istruzioni presenti nella pagina Privacy.

Buona navigazione!